Mal di testa, stanchezza e allergie: e se la colpa fosse dell’aria inquinata?

mal di testa
 
 

Quante volte hai provato stanchezza e affaticamento sin dalla mattina, o le tue giornate sono state accompagnate da quel leggero mal di testa che sembra non andarsene mai? Per non parlare dell’allergia che non ti fa trovare pace nemmeno quando sei in casa. 

 

Anche se apparentemente non sembrano connessi fra loro, tutti questi sintomi possono avere una causa scatenante comune: l’aria inquinata. Comunemente si pensa all’inquinamento dell’aria esterna (outdoor) come fonte di problemi ambientali e di salute, ma è l’inquinamento dell’aria interna (indoor) quello che invece ha le maggiori ricadute sulla salute dell’uomo.

 

L’Environmental Protection Agency (EPA) ha stimato che l’aria interna può essere fino a 100 volte più inquinata di quella esterna. Considerando che mediamente il 90% del tempo viene trascorso in ambienti chiusi, migliorare la qualità dell’aria diventa fondamentale per garantire il benessere di chi li vive. 

 

Ma in che modo l’inquinamento dell’aria indoor influisce sull’insorgere di mal di testa, stanchezza e allergie?

 

L’aria inquinata può provocare il mal di testa

 

Un sintomo molto comune dovuto alla scarsa qualità dell’aria è il mal di testa.

 

Alcune ricerche hanno dimostrato che l’esposizione ad agenti chimici e a specifici irritanti ambientali è un noto fattore scatenante del mal di testa.

Ad esempio, uno studio pubblicato dalla Ball State University ha mostrato che il 21% dei dipendenti di un’azienda che lavorano in ambienti con una scarsa qualità dell’aria ha ricevuto una diagnosi di emicrania.

 

Disturbi come l’emicrania comprendono tutto lo spettro della gravità del mal di testa:

 

  • Aumento della frequenza
  • Aumento della durata del mal di testa
  • Aumento dell’insorgenza di mal di testa più gravi che si traducono in visite al pronto soccorso e persino in ospedalizzazione

 

Il mal di testa può influire in modo significativo sulla qualità della vita.

 

Stanchezza e cattiva qualità dell’aria sono correlate

 

Se ti accorgi di essere costantemente stanco, indipendentemente da quanto presto vai a letto, la causa potrebbe essere la qualità dell’aria. Infatti, l’esposizione a una cattiva qualità dell’aria non solo contribuisce alla sensazione di stanchezza, ma ha anche effetti a lungo termine sulla salute.

 

Infatti, la qualità dell’aria interna è collegata alla produttività, all’umore, alla salute e al benessere. Come mostra un nuovo studio, la scarsa qualità dell’aria interna diminuisce la nostra capacità cognitiva.

 

Inoltre, l’aria insalubre influisce anche sulla qualità del sonno. La privazione cronica del sonno è una condizione medica che si verifica quando si trascorrono lunghi periodi senza un sonno sano e regolare.

 

Sebbene spesso associata ad altre condizioni come l’apnea notturna, anche la scarsa qualità dell’aria può essere un fattore di rischio per questa condizione. Se soffri di stanchezza, è meglio determinare rapidamente la causa in modo da poter agire contro di essa.

 

L’inquinamento indoor peggiora l’allergia

 

Sono numerosi i fattori che influiscono negativamente sulla salute di chi soffre di allergie anche negli ambienti indoor. Tra questi:



  • Uso di prodotti e detergenti chimici
  • Esposizione agli acari della polvere
  • Peli degli animali domestici (anche ricettacolo degli acari della polvere)
  • Sistemi di condizionamento non manutenuti con attenzione
  • Presenza di camini difettosi che possono intrappolare fuliggine, polvere o altri allergeni all’interno
  • Presenza di umidità e formazione di muffe, che possono portare all’inalazione delle spore di muffa
  • Deodoranti per ambienti, incenso e altri prodotti che possono degradare la qualità dell’aria

 

Che tu soffra di mal di testa, allergia o sia continuamente affaticato, una migliore qualità dell’aria può fare la differenza.

 

Migliora la qualità dell’aria in casa con Airlite

 

Esistono molti rimedi green per purificare l’aria di casa e un ottimo alleato in questo senso è la tecnologia Airlite, ecologica al 100%. Si stende come una normale èittura e la sua innovativa formulazione le conferisce proprietà uniche che la rendono un perfetto purificatore naturale d’aria, sia indoor, sia outdoor. In particolare, fra le sue straordinarie proprietà, Airlite annovera le seguenti: 



  • Proprietà battericida
  • Proprietà antimuffa
  • Proprieà antinquinamento 
  • Proprietà autopulente 
  • Proprietà virucida 

 

Dipingendo la tua casa con Airlite avrai non solo pareti belle e fresche a lungo, ma anche aria pulita e priva di sostanze inquinanti che giornalmente Airlite contribuirà a combattere. Inoltre, Airlite è la prima tecnologia 100% green che, a differenza di altre pitture in commercio anche ecologiche, non emette alcun VOC nell’ambiente. 

 

Con Airlite potrai finalmente dire addio a tutti i malesseri legati all’aria insalubre negli ambienti indoor e goderti ogni giorno benessere e comfort nella tua casa.

Accedi o crea il tuo account durante il checkout