Quanta vernice mi serve per casa?

dipingere casa
 
 

Chilogrammi, litri, metri quadrati… Sono tanti i parametri da considerare quando si vuole ridipingere le proprie pareti! Capire quanto materiale comprare è importante per evitare gli sprechi, ma anche per avere a disposizione abbastanza pittura per gli ultimi ritocchi finali ed eventuali ulteriori necessità.

 

Questa utile guida vi guiderà nella scelta migliore per voi, ma prima, hai già scelto il colore? Se ancora non hai le idee chiare, ti consigliamo il nostro articolo al riguardo.

 

Veniamo dunque alla quantità di pittura.

 

Innanzitutto bisogna porsi la domanda essenziale: quanti metri quadrati devo dipingere? Talvolta questa informazione è a disposizione nelle planimetrie della casa o dell’ufficio, ma talvolta si hanno a disposizione solamente i metri quadrati calpestabili. Come fare dunque?

 

Il primo metodo è certamente il più lungo, ma anche quello che fornirà un risultato più accurato: armarsi di metro e pazienza, misurare altezza e larghezza di ogni parete, e moltiplicarle fra loro.

 

Il secondo metodo, abbastanza accurato e certamente più immediato, è quello di moltiplicare i metri quadrati calpestabili per 2,5. In questo modo, si otterrà un dato il più possibile fedele alla misura esatta che otterremmo con il primo metodo, ma senza perdere molto tempo.

 

Una volta ottenuti i metri quadrati della parete, sarà molto facile calcolare quanta pittura Airlite comprare! Se ad esempio si vuole seguire la procedura standard, e dare prima una mano di Airlite Primer e poi una di Airlite Interior (la nostra pittura per interni), basterà sapere che sia 1 lt di Primer che 1 kg di Pittura coprono all’incirca 10-12m2. Vediamo ora la scelta nel dettaglio.

 

Quanto Airlite Primer?

 

Il Primer è un fissativo del colore, da utilizzare quando le pareti da dipingere sono nuove, o con molto porose: la sua utilità sta nell’uniformare il colore e migliorare l’assorbimento della pittura stessa. La scelta della quantità di Primer dipende dalle condizioni del muro sottostante: se generalmente una mano di Primer è sufficiente, talvolta un muro un po’ vissuto e in cattivo stato, o con un colore sottostante particolarmente scuro, può richiedere due mani.

 

Nel primo caso, per effettuare una mano di Primer, basterà considerare 1 lt ogni 10m2.

 

Nel secondo caso, per effettuare due mani di Primer, si dovranno considerare 1 lt ogni 5m2.

 

Quanto Airlite Interior?

 

L’effetto depurativo della tecnologia Airlite viene compiuta non dal Primer (che tuttavia ne coadiuva l’effetto), ma dalla pittura vera e propria: Airlite Interior per gli interni, e Airlite Exterior per gli esterni. Per semplicità tratteremo qui solo il caso di pareti interne.

 

Per gli interni, una sola mano di Airlite Interior (una volta chiamato Purelight) è solitamente sufficiente, per cui basterà considerare 1 lt ogni 10m2.

 

Onde evitare di restare senza pittura per ritocchi finali e ovviare ad eventuali imprevisti che possono capitare (come ad esempio parti di parete che non erano state considerate) il nostro consiglio è sempre quello di aumentare questa stima del 10%, o almeno fino ad arrivare a cifra tonda, anche per un risparmio economico. Per esempio, se avete bisogno di 17kg di pittura, conviene prendere 2 latte da 10kg di pittura (tot. 20kg) anziché 1 latta da 10 kg, 1 latta da 5kg, e 2 latte da 1kg. D’altronde si sà, ai muri piace cambiare!

 

***

 

Siamo arrivati alla fine di questo tutorial, che speriamo sia stato utile ed esaustivo! Per saperne di più su colori, tempistiche di stesura della vernice, o altri argomenti interessanti, visita il nostro blog!

 

E se hai ancora dubbi, non esitare a contattare un esperto, faremo il possibile per aiutarti.

Accedi o crea il tuo account durante il checkout